Cambio di colore del mare a Vulcano

Cambiamento del colore del mare a Vulcano, nelle isole Eolie. In particolare, si tratta dell’acqua della zona di Levante. Dai primi accertamenti effettuati dall’Ingv sembrerebbe causato “dall’abbassamento del Ph”.

Per il sopralluogo i ricercatori dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania hanno usato un mezzo nautico per le osservazioni macroscopiche del fenomeno, misure chimico-fisiche sul campo e prelievo di campioni.

Gli esperti hanno spiegato che i campionamenti hanno riguardato il prelievo di acque di mare sul fondo marino in prossimità dei siti di emissione. Sono stati anche effettuati campionamenti di gas presso il laghetto termale dei fanghi termali.

Inoltre, hanno dichiarato che le misure in acqua di mare hanno mostrato un generale e significativo abbassamento del Ph in tutto il tratto di mare interessato.