Nuovo sospetto caso di virus delle zanzare

Arriva un altro caso sospetto di virus delle zanzare. Dopo i contagi di due cavalli, un cane domestico e un pollo a Marsala, un altro sarebbe stato individuato ad Alcamo.

In un allevamento equino, in un cavallo sono comparsi lievi sintomi di malattia sospetta per West Nile. È stato così sottoposto ad accertamenti sierologici. Come da norma, è stato dichiarato lo stato di sospetto focolaio epidemico nel posto in questione.

Per quanto riguarda il caso marsalese, in una nota dell’azienda sanitaria trapanese si legge che la sorveglianza epidemiologica sugli allevamenti domestici nel territorio di Marsala e le relative analisi dell’Istituto Zooprofilattico di Palermo hanno riscontrato la presenza di positività anticorpale al virus West Nile su più animali: al momento due cavalli, un cane domestico e un avicolo rurale.

I campioni saranno portati al laboratorio di riferimento nazionale per ulteriori accertamenti.