L’UNIVERSITÀ DI CATANIA HA COMUNICATO LE DIRETTIVE PER LA GESTIONE DELLA “FASE 2”, OVVERO: LEZIONI ED ESAMI A DISTANZA FINO A SETTEMBRE, NUMERI MINIMI DI PERSONALE E CONTINUITÀ NEL LAVORO AGILE, OLTRE AL DISTANZIAMENTO E ALL’OBBLIGO DELLE MASCHERINE NEGLI UFFICI.

UNIVERSITÀ DI CATANIA: DIRETTIVE PER LA “FASE 2”

L’UNIVERSITÀ DI CATANIA HA COMUNICATO LE DIRETTIVE PER LA GESTIONE DELLA “FASE 2”, OVVERO: LEZIONI ED ESAMI A DISTANZA FINO A SETTEMBRE, NUMERI MINIMI DI PERSONALE E CONTINUITÀ NEL LAVORO AGILE, OLTRE AL DISTANZIAMENTO E ALL’OBBLIGO DELLE MASCHERINE NEGLI UFFICI.

Pubblicato da Ciak Telesud su Martedì 5 maggio 2020