Notizie

Un premio allo sport

Questa mattina, al Palazzo comunale di Paternò, l’amministrazione ha consegnato dei riconoscimenti a due atleti siciliani che si sono distinti per le loro doti e che parteciperanno alle Olimpiadi di Londra 2012. Il primo, Rosario La Mastra, in qualità di corridore nella staffetta 4×100. L’altro atleta premiato, Filippo Di Mulo, come commissario tecnico della nazionale di atletica leggera. Due atleti che danno lustro allo sport siciliano e che rappresenteranno l’Italia nella più prestigiosa delle competizioni sportive, che comincerà tra pochi giorni. Due professionisti dello sport che hanno ricevuto il giusto riconoscimento per il talento e il duro lavoro svolto negli anni. La cerimonia di premiazione è avvenuta alla presenza del sindaco di Paternò, Mauro Mangano, e dell’assessore allo sport, Alessandro Cavallaro, anche lui atleta olimpico nei giochi di Sidney del 2000, durante i quali si qualificò ai quarti di finale nella gara dei 200 m.

25/07/12

Silvia Giangravè

Commenti su Facebook:

Lascia un commento