Due turisti di nazionalità ceca dispersi nella zona della Valle del Bove, nel territorio di Zafferana Etnea, sono stati recuperati. Nella serata di domenica 25 settembre i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano e i militari del SAGF della Guardia di Finanza hanno trovato i turisti. I malcapitati sono stati individuati e raggiunti – grazie alla coordinate GPS fornite dagli stessi – nelle vicinanze della Val Calanna. I coinvolti stavano facendo un’escursione nell’area sommitale della Valle del Bove ma le condizioni meteorologiche sono precipitate drasticamente e hanno dovuto fronteggiare nebbia e pioggia ma anche il buio che nel frattempo è sopraggiunto nonché le particolari caratteristiche del terreno lavico. I due – nonostante fossero infreddoliti, disidratati e provati dalla situazione – erano in buone condizioni di salute e sono ridiscesi fino alla Val Calanna. Le squadre hanno accompagnato i turisti tra i sentieri battuti fino al Piano dell’Acqua. Sul posto, infatti, attendevano i sanitari del 118 con un’ambulanza che hanno visitato i soggetti. Intervenuti pure i Vigili del Fuoco e i Carabinieri della Stazione di Zafferana Etnea.