Gioco del Maiorchino diventa Patrimonio Unesco

Un’eccellenza siciliana ottiene un importante riconoscimento. Si tratta del gioco del Maiorchino, tipico di Novara di Sicilia, che diventa Patrimonio Unesco. Unico gioco tradizionale siciliano che vanta una storia di oltre 400 anni.

Il gioco consiste nel lanciare come una ruota la tradizionale forma di formaggio Maiorchino lungo le strade del borgo in provincia di Messina. Da più di 35 anni l’associazione “Circolo Sportivo Olimpia” organizza il torneo del Maiorchino.

Grazie all’associazione questo secolare gioco è stato iscritto, insieme ad altri giochi, nel registro delle buone pratiche di salvaguardia del patrimonio culturale immateriale. Nel 2007 il presidente dell’associazione Circolo Sportivo Olimpia di Novara di Sicilia e l’Assessore al Turismo e cultura del tempo hanno sottoscritto un Programma Condiviso per la Salvaguardia dei Giochi e Sport Tradizionali con l’Associazione Giochi Antichi di Verona. L’obiettivo di quest’ultima è quello di far conoscere le tante comunità praticanti giochi e sport tradizionali in Italia e nel mondo.

In una nota del circolo Olimpia viene espressa la gratitudine per il raggiungimento di questo importante traguardo che riconosce il duro lavoro della comunità di Novara di Sicilia.