Non si allentano le restrizioni in Sicilia. Anche per la prossima settimana l’isola resterà in giallo. La decisione è stata presa in base ai parametri esaminati dalla Cabina di Regia.

Non si segnala una situazione di peggioramento, ma ancora da tenere sotto controllo. I numeri dei contagi sono in calo, ma non quelli dei ricoveri. Infatti, il tasso di occupazione in terapia intensiva è ancora in lieve aumento al 6,2% rispetto al 5,7 della settimana scorsa.

Il dato aggiornato al 7 settembre, presente nella scheda sugli indicatori decisionali di accompagno al monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute segna invece 5,6.

Dunque, al momento la Sicilia continua a essere l’unica regione d’Italia in zona gialla.