Continuano le aree ad alto rischio in Sicilia. Nonostante la situazione sull’isola sia migliore, è stata istituita una nuova zona rossa.

Si tratta di Santo Stefano di Quisquina, in provincia di Agrigento. A deciderlo il presidente della Regione, Nello Musumeci, in seguito alla relazione dell’Asp territoriale e dopo aver sentito il sindaco.

Il provvedimento entrerà in vigore domani, 2 giugno, fino al 10 giugno.

Inoltre, con la stessa ordinanza viene revocata con effetto immediato e con tre giorni di anticipo la zona rossa di Riesi, in provincia di Caltanissetta.