L’imperativo del momento è quello di ampliare il più possibile la campagna vaccinale. Dopo l’iniziativa partita in questi giorni “Proteggi te e i nonni”, si aprono le porte per una nuova categoria.

Dal 26 maggio, infatti, in Sicilia il via libera alla vaccinazione per gli studenti maturandi. È quanto previsto da un’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci.

In questo modo, verrà data la possibilità agli studenti negli istituti secondari di secondo grado di potersi immunizzare. Coloro che decideranno di ricevere la somministrazione, lo potranno fare senza prenotazione.

I vaccini a disposizione saranno di due tipi in base all’età. Per i maggiorenni si utilizzerà il siero monodose Janssen o in mancanza AstraZeneca. Ai minorenni, invece, verrà somministrato quello Pfizer.