Sicilia sempre più chiusa. Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha istituito tre nuove zone rosse. Si tratta di Niscemi, in provincia di Caltanissetta; Ramacca e Zafferana Etnea, in provincia di Catania.

L’ordinanza entrerà in vigore domani, 14 aprile, fino al 28 aprile. Il provvedimento è stato adottato sulla base delle richieste delle amministrazioni locali e delle relazioni delle Aziende sanitarie provinciali di Caltanissetta e Catania.

Da domani salgono così a 113 i Comuni blindati, ma dal giorno successivo potrebbero diminuire.