Barbara Floridia, 45enne messinese sottosegretaria all’Istruzione, è la candidata del Movimento 5 Stelle alle primarie dell’area progressista in Sicilia per la corsa alla presidenza della Regione. La decisione è stata delegata al numero uno del M5S, Giuseppe Conte, dai parlamentari isolani. Tra i nomi papabili anche il capogruppo all’Ars Nuccio Di Paola e il deputato regionale Luigi Sunseri. Al momento la donna, insegnante, concorre pure con Caterina Chinnici (PD) e Claudio Fava (Movimento Centopassi). L’ex premier Giuseppe Conte commenta la notizia su Twitter. “Competenza, passione e amore per la propria terra. Floridia Barbara è la candidata che proponiamo per le primarie in Sicilia. Voltiamo pagina. Amunì“.

E adesso si riparte. Da noi. Dalla Sicilia – dichiara Floridia -. Ringrazio per la fiducia il nostro Presidente Giuseppe Conte e tutti i colleghi del Movimento 5 Stelle Sicilia che da anni, in Regione, sono stati al servizio dei cittadini, lavorando con passione. Sono davvero onorata di rappresentare il Movimento 5 Stelle alle primarie in Sicilia per diversi motivi. Ma uno su tutti voglio scriverlo. La Sicilia non è solo una regione, la mia regione, una bella regione. La Sicilia è la ‘ragione’. La ragione per cui abbiamo scelto di fare politica, la ragione che ci spinge a credere, la ragione per cui non molleremo mai. Grazie Giancarlo Cancelleri per tutto. Grazie Nuccio Di Paola e Luigi Sunseri per esserci. Noi, insieme a tutti gli altri colleghi, possiamo fare l’impossibile – conclude la candidata -. Amuní“.