Attualità Notizie

SETTORE AGRICOLO IN MOBILITAZIONE

Erano in cinquemila  questa mattina in via Etnea a Catania per la manifestazione regionale indetta dalla FLAI-CGIL sulle pensioni dei lavoratori agricoli, forestali, agroindustria e pesca. Il corteo di bandiere rosse si è poi diretto in piazza Manganelli per il comizio della segretaria generale nazionale della Flai Ivana Galli.. Un settore martoriato quello agroalimentare che conta circa centoventi mila addetti discontinui. Sono tante le piaghe che investono il settore, tra le più profonde, il lavoro nero, lo sfruttamento dei lavoratori, i bassissimi salari. Ma un’altra questione, non meno importante, è quella che riguarda l’assenza di normative  previdenziali del sistema  a tutela di tali categorie. “Partiamo dalla Sicilia – dice Ivana Galli – per il peso che ha in questa regione il lavoro bracciatile. Ma non ci fermeremo: venerdì terremo infatti un presidio davanti a Montecitorio chiedendo di essere ricevuti dalla Commissione Bilancio, dove sono in discussione gli emendamenti alla legge di Bilancio che riguardano il nostro settore e andremo avanti anche dopo la conclusione del mandato di questo governo”. Presenti fra gli altri il segretario regionale, Michele Pagliaro e il segretario generale Alfio Mannino che abbiamo raggiunto telefonicamente.

Per i dettagli SEGUICI SU CIAK TELESUD CANALE 189.

 

Commenti su Facebook: