La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Catania, nell’ambito di investigazioni relative a un traffico internazionale di sostanze stupefacenti provenienti dalla Spagna e dirette nel Nord Italia e in Sicilia, ha sequestrato circa 47 chilogrammi di droga. Il primo intervento è stato eseguito a Milano dai finanzieri del gruppo “Pronto Impiego” che hanno effettuato un controllo su strada a un 49enne, originario di Giarre e residente a Mascali, apparso subito nervoso. Il suv guidato dall’uomo in trasferta in Lombardia è stato perquisito. All’interno della vettura è stato trovato un doppiofondo con 12 chilogrammi di cocaina e 16 chili di hashish. Inoltre i militari di Catania hanno individuato un altro veicolo intestato al fermato e sono stati rinvenuti nell’auto 3 chili di cocaina e 16 di hashish. Il siciliano è stato arrestato e la misura, su richiesta della Procura distrettuale etnea, è stata convalidata dal Giudice per le indagini preliminari. Sono in corso indagini per risalire alla destinazione del 49enne e all’identità di eventuali complici.