Cronaca Notizie

Santa Barbara martirizzata dai costi della politica

Con una nota a mezzo stampa il sindaco di Paternò, Mauro Mangano, ha annunciato che il Comune non è in grado di finanziare la festa cittadina di Santa Barbara. Si tratta di un caso unico nella storia più recente della città di Paternò. L’unico evento capace, ancora, di far scendere in piazza migliaia di paternesi e di produrre un indotto economico per le attività commerciali dovrà fare a meno del contributo del Comune. Il sindaco ha affermato che l’ente non è più in grado di finanziare la festa, ma – aggiungiamo noi – riesce ancora a pagare un servizio sui rifiuti cresciuto sempre di più negli ultimi cinque anni e decine e decine di riunioni consiliari, spesso andate a vuoto. Eppure quando si parla di risparmio si tira in causa sempre e solo l’unico evento che la città di Paternò riesce a produrre. Il risultato è che la festa di Santa Barbara viene “martirizzata” per la seconda volta. L’anno scorso dalla mafia. Quest’anno dalla politica.
Tutti i dettagli stasera alle 20 su Ciak News.
Canale 189 del digitale terrestre.

Commenti su Facebook:

Lascia un commento