Controlli del territorio

Ieri mattina, nell’ambito di una mirata intensificazione dei servizi di controllo straordinario del territorio, i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Caltagirone, aiutati dagli agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Caltagirone, hanno svolto servizi specifici nei comuni di San Cono e Caltagirone, controllando persone, veicoli ed esercizi pubblici.

Le attività effettuate si sono soprattutto concentrate nelle aree “a rischio”, allo scopo di contrastare quei fenomeni di illegalità che causano una diffusa percezione di insicurezza nei cittadini.

In particolare, i diversi posti di controllo hanno permesso di identificare 57 persone e monitorare 26 veicoli, sanzionando un automobilista per guida con patente scaduta.

I controlli hanno riguardato anche 3 esercizi commerciali con contestazione di alcune violazioni amministrative per la mancata esposizione della licenza di somministrazione di alimenti e bevande e del listino prezzi. All’esito dell’attività sono state elevate sanzioni amministrative per un importo complessivo di oltre 1.300 euro.