Notizie

Rifiuti, si cambia

L’incontro questa mattina, al palazzo comunale di zona Ardizzone. Si parla di rifiuti a Paternò, ed in particolare si punta l’attenzione sulla riduzione dei costi da far partire dal prossimo mese di gennaio. Periodo che coincide con il passaggio della riscossione dei tributi dalla simeto-ambiente al comune di paternò. E con il cambio di gestione il comune, dunque, tenta di correre ai ripari. Ed ecco la proposta del comune, discussa oggi al palazzo comunale di zona ardizzone. In questa fase, come affermato dal comune, l’unico costo che può essere ridotto è quello dei lavoratori, ritoccando il monte ore, per circa 15 lavoratori. Una scelta che non soddisfa i lavoratori che chiedono di guardare altrove per i tagli. Sulla stessa linea d’onda i sindacati che respingono con forza la proposta, giudicata inaccettabile. La situazione, dunque, resta ancora poco chiara, mentre si guarda già al prossimo 15 dicembre quando dovrà essere pagata la nuova mensilità di stipendio e la tredicesima. E poi resta il problema della discarica di Motta, chiusa dalla prossima domenica.

10/12/10

Mary Sottile

Commenti su Facebook:

Lascia un commento