Al termine del Consiglio dei ministri di ieri, il governo ha approvato le nuove misure anti covid per il settore dello spettacolo e della cultura. Si tratta di provvedimenti che verranno attuati in zona bianca e che dovrebbero entrare in funzione dal prossimo 11 ottobre.

Con obbligo di green pass, si estende la capienza di cinema, teatri e stadi e via libera alla riapertura delle discoteche. Per gli spettacoli in teatri, cinema, locali di intrattenimento, la capienza consentita è del 100% di quella massima autorizzata sia all’aperto che al chiuso.

Nelle sale da ballo o discoteche, la capienza sarà al 75% all’aperto e al 50% al chiuso. Nei luoghi al chiuso deve essere garantita la presenza di impianti di aerazione senza ricircolo dell’aria. Negli stadi, la capienza sarà al 75% all’aperto e al 60% al chiuso. Nei musei viene eliminata la distanza interpersonale di un metro.

Qualora venissero violate le regole su capienza e green pass durante spettacoli, eventi sportivi e discoteche, la chiusura si applica dalla seconda violazione.