Notizie

Rapina ad Adrano

Momenti di panico questa mattina al rifornimento di benzina Agip di via Cappuccini di Adrano per una rapina messa in atto da tre individui con il volto travisato. Piuttosto consistente il bottino, i rapinatori hanno portato via 53mila euro dopo avere aggredito il responsabile della stazione di servizio, colpito alla testa con il calcio della pistola. L’uomo è stato poi soccorso è trasportato all’ospedale di Biancavilla dove è stato medicato per una ferita lacero contusa, per lui 7 giorni di prognosi. Sul posto si sono recati gli agenti del commissariato di polizia che hanno subito avviato la caccia ai tre rapinatori. L’assalto alla stazione di servizio Agip è scattato intorno alle 9: in tre con armi in pugno e con il volto coperto da calzamaglia hanno preso di mira il responsabile del rifornimento trascinandolo nella cabina dove era custodito l’incasso degli ultimi giorni: i ladri hanno svuotato la cassaforte contenente oltre 50 mila euro, sono quindi fuggiti facendo perdere le loro tracce.

10/04/12

Commenti su Facebook:

Lascia un commento