Qualità della vita nelle Province italiane

Arriva l’indagine annuale del Sole 24 Ore relativa alla Qualità della vita nelle Province italiane. A salire sul gradino più alto del podio è Udine, seguita da Bologna e Trento.

La maglia nera spetta a Foggia, ma a farle compagnia nelle posizioni più basse ci sono altre città meridionali. Infatti, solo un gradino prima si piazza Caltanissetta e terz’ultima Napoli.

Anche le altre città siciliane non sono ben posizionate. La prima che incontriamo è Ragusa all’86esimo posto, invece tre posizioni più dietro c’è Messina. Migliora Enna rispetta agli anni passati, arrivando al 90esimo posto. Catania è al 92esimo posto, che scivola di una posizione rispetto al 2022. Agrigento si trova al 94esimo posto, Palermo al 95esimo, Trapani al 99esimo e, infine, Siracusa al 104esimo posto.