SUL FRONTE VACCINI, LETTERA APERTA DEI SEGRETARI GENERALI DI CGIL-CISL-UIL CATANIA E DELLE ORGANIZZAZIONI DI CATEGORIA FILCTEM-FEMCA-UILTEC RIVOLTA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO MARIO DRAGHI. «L’ITALIA HA BISOGNO DI VACCINI ANTICOVID – SI LEGGE NELLA LETTERA – E CATANIA PUÒ PRODURLI. BASTA VOLERLO. DA TEMPO SOLLECITIAMO CHE PFIZER GUARDI CON RINNOVATO INTERESSE AL PROPRIO STABILIMENTO DI CATANIA».

«PFIZER PRODUCA IL SUO VACCINO A CATANIA»

SUL FRONTE VACCINI, LETTERA APERTA DEI SEGRETARI GENERALI DI CGIL-CISL-UIL CATANIA E DELLE ORGANIZZAZIONI DI CATEGORIA FILCTEM-FEMCA-UILTEC RIVOLTA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO MARIO DRAGHI. «L'ITALIA HA BISOGNO DI VACCINI ANTICOVID – SI LEGGE NELLA LETTERA – E CATANIA PUÒ PRODURLI. BASTA VOLERLO. DA TEMPO SOLLECITIAMO CHE PFIZER GUARDI CON RINNOVATO INTERESSE AL PROPRIO STABILIMENTO DI CATANIA».

Pubblicato da Ciak Telesud su Mercoledì 10 marzo 2021