Panico sul volo che da Verona doveva giungere a Palermo

Momenti di paura ieri sul volo Ryanair Verona-Palermo. L’aereo sarebbe dovuto atterrare alle 13.20 all’aeroporto Falcone Borsellino, ma qualcosa non è andata come doveva: mentre stava per toccare terra, si è alzato nuovamente in volo.

Alcuni passeggeri hanno dichiarato che proprio quando il pilota aveva informato che stavano per atterrare, c’è stata una manovra repentina di risalita. Inoltre, ha detto che c’era troppo vento in quel momento per proseguire nell’atterraggio sulla pista.

L’aereo è così rimasto per circa 20 minuti in aria, girando attorno all’aeroporto. Infine, sono giunti a destinazione alle 13.45.