Da un po’ di tempo le notti paternesi si tingono di rosso. Auto che bruciano quasi ogni notte. L’ultimo episodio risale a questa notte con altre quattro auto in fiamme, due in via Coniglio e in via Pietro Lupo, altre due tra le vie Taormina e via Reggio dove è annerita anche la facciata del palazzo accanto a cui si trovavano parcheggiate. Nel primo caso a domare le fiamme di una Fiat Marengo, che stazionava nello stesso punto da diverso tempo, e di una Fiat Seicento, sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Paternò. Nel secondo caso sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Adrano che hanno provveduto a spegnere le fiamme di una Ypsilon 10 e di una Opel corsa. Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire l’accaduto. Gli incendi sarebbero avvenuti tra la mezzanotte e le ore due, a distanza di pochissimo tempo le une dalle altre e tutte con lo stesso metodo. I piromani avrebbero spaccato il vetro delle auto gettandovi all’interno una bottiglia di benzina. 

PER I DETTAGLI SULLA NOTIZIA SEGUI L’EDIZIONE DELLE 13.30 E DELLE 20 DI CIAK NEWS, CANALE 189.