Cordoglio in città: fu uno dei protagonisti del Carnevale paternese degli anni ’80 e ‘90

Paternò piange Mario Brasile. L’eclettico stilista se n’è andato ieri pomeriggio a soli 56 anni, a causa di un male incurabile. Dalla prima notizia circolata sui social nella serata di ieri, si è subito scatenata un’ondata emozionale. Politici, società civile, appassionati del Carnevale e soprattutto tanti cittadini hanno commentato la notizia della dipartita, lasciando un pensiero su Mario Brasile che molti ricordano come “artista”. Imprenditore nel settore della moda era in particolare lo stilista delle spose. Tante ragazze di Paternò, ma non solo, per il giorno più bello si sono affidate al suo estro; e lui ha sempre ricambiato la fiducia con abiti che hanno contribuito a rendere indimenticabile il loro matrimonio.

La vittoria nel Carnevale del 1990 con “Madame di Pompadour”

Ma ancor di più, è ricordato per essere stato fra i protagonisti del Carnevale di Paternò ed in particolare delle ultime edizioni degne di nota, quelle degli anni ’80 e ’90. Il suo talento era al servizio dei gruppi in maschera e in tanti ricordano l’edizione del 1990 che vinse con il gruppo “Madame di Pompadour”. Per l’occasione allestì costumi di altissimo livello che poi sfilarono anche in altri carnevali su tutta la Penisola. E poi in Mario Brasile c’era una grande fede che suggellava nelle vetrine del suo atelier di via Nazario Sauro con allestimenti dedicati alla Madonna: l’Addolorata, in occasione della Pasqua, ma anche Santa Barbara e la Vergine con il Bambino visibile ancora oggi in vetrina. L’ultimo saluto a Mario Brasile verrà dato oggi pomeriggio alle 15:30 a Paternò nella chiesa di Santa Barbara.

Non passa inosservato un dettaglio: la scomparsa è avvenuta il Mercoledì delle Ceneri, il giorno dopo la chiusura del Carnevale. E un altro dei protagonisti del periodo carnascialesco, Santo Parisi, se ne andò nel 2014 proprio nelle giornate clou del Carnevale. Ciak Telesud e il direttore di Ciak News – Mary Sottile – a nome di tutta la redazione esprimono il proprio cordoglio per la prematura dipartita di Mario Brasile -. “Il mio personale dolore per l’affetto e l’amicizia ultradecennale che mi legava a lui” sottolinea Mary Sottile.