E’stato risolto pochi minuti fa il caso del cosiddetto “tentato rapimento del bambino” che sarebbe avvenuto in via Baratta a Paternò mercoledì pomeriggio.

In realtà si è trattato di una vicenda legata a questioni familiari.

L’uomo che avrebbe avvicinato la donna col bambino è stato individuato e poi raggiunto dalle forze dell’ordine grazie alle telecamere di videosorveglianza.

Non ci sono pericoli per la città, né per i bambini delle scuole. Il caso è strettamente legato ad una vicenda familiare e può essere considerato definitivamente chiuso.