Tre autobus della FCE sono andati in fiamme, questa mattina, intorno alle 6.30, all’interno dell’area di sosta dei mezzi di trasporto. Escluso il dolo. L’incendio è avvenuto per cause accidentali in corso d’accertamento. Da una prima ricostruzione di quanto accaduto, uno dei mezzi, era stato messo in moto, per permettere al sistema tecnico-idraulico del mezzo di mettersi in funzione. Per cause non chiare, è iniziato un incendio. Le fiamme si sono subito sviluppate, estendendosi rapidamente ad altri due autobus in sosta accanto. Il personale della Ferrovia CircumEtnea, all’interno del parcheggio, si è subito precipitato a spostare gli altri mezzi, nonostante le fiamme altissime. Tante le persone, tutte pendolari, presenti, visto l’ora di punta per quanti erano diretti a Catania e nei Comuni limitrofi. Sul posto a domare le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco di Paternò ed Adrano. L’incidente non ha determinato disagi per il trasporto dei pendolari.