I carabinieri della tenenza di Misterbianco, aiutati dai militari della XII° Reggimento Sicilia, dal personale dell’ASP – Veterinaria di Catania e da quello della Polizia Locale, nel corso di mirato servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, hanno proceduto al controllo di una stalla ubicata in via Luigi Sturzo.

All’interno i militari hanno trovato un cavallo di razza purosangue inglese privo del previsto codice aziendale e mai sottoposto a “Coggins Test” (per capire se l’animale è affetto da anemia infettiva), e dei flaconi di medicinali detenuti senza prescrizione veterinaria.

Il cavallo è stato affidato a un maneggio del posto, mentre al proprietario dell’equino sono state elevate sanzioni amministrative per 16.524 euro e contestato il fermo dell’animale e il sequestro dei farmaci.