SONO CIRCA 200 LE PERSONE, PER LA QUASI TOTALITA’ NORDAFRICANE, CHE VIVONO NELLA BARACCOPOLI DI CONTRADA “CIAPPE BIANCHE”, A PATERNO’. DALLE LORO STORIE EMERGE LO SFRUTTAMENTO DEI CAPORALI, ITALIANI E RUMENI.

MIGRANTI A CIAPPE BIANCHE

SONO CIRCA 200 LE PERSONE, PER LA QUASI TOTALITA’ NORDAFRICANE, CHE VIVONO NELLA BARACCOPOLI DI CONTRADA “CIAPPE BIANCHE”, A PATERNO’. DALLE LORO STORIE EMERGE LO SFRUTTAMENTO DEI CAPORALI, ITALIANI E RUMENI.

Pubblicato da Ciak Telesud su Lunedì 15 febbraio 2021