Nuovo elettrodotto a Messina

Un nuovo elettrodotto a 150 kV collegherà le cabine primarie “Messina Nord” e “Messina Riviera”. Terna ha avviato l’iter autorizzativo per il progetto, per il quale verranno investiti circa 20 milioni di euro.

È prevista la realizzazione di un collegamento in cavo completamente interrato di oltre 10 chilometri, che interesserà la viabilità stradale esistente. La società utilizzerà cavi di ultima generazione con isolamento in Xlpe, tecnologia particolarmente affidabile e sostenibile.

L’opera darà la possibilità di aumentare la sicurezza e l’efficienza della rete elettrica delle aree maggiormente interessate da eventi meteorologici avversi. In particolare, è una zona molto esposta al forte vento.