Il mondo sta bruciando. A darne dimostrazione l’immagine della Fire Information for Resource Management System della Nasa, dalla quale è possibile vedere un pianeta infuocato.

Dalla Grecia, Italia, all’Amazzonia, Australia, nessun luogo è salvo dalle fiamme. Tra questi luoghi incandescenti anche la Sicilia.

Sono, infatti, numerosi i roghi che si stanno verificando in queste settimane. Da un estremo all’altro, l’isola è devastata dagli incendi.

A tal proposito, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, a bordo di un elicottero della Polizia di Stato, ha effettuato un sopralluogo nei Comuni più colpiti. Ha sorvolato, infatti, le aree delle Madonie e dei Nebrodi, incontrando alcuni sindaci di quelle zone.

Inoltre, ha ribadito la dichiarazione dello stato di emergenza e la richiesta dello stato di emergenza nazionale. La speranza è che da Roma arrivino segnali positivi.