A Maniace è stato sciolto il Consiglio Comunale per mafia. Lo scioglimento dell’Assise cittadina è stata deliberata dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese. Lo scioglimento nasce da un’inchiesta avanzata dalla Procura di Catania in merito ad inchieste sulla mafia nei Nebrodi che avrebbero avuto coinvolgimenti nel consiglio comunale maniacese.