Operazione antimafia

Duro colpo alla mafia nel Nisseno. I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 29 persone accusate di appartenere alla famiglia mafiosa di Niscemi. A coordinare l’operazione la direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta.

I reati contestati sono contro la persona e contro il patrimonio e di detenzione di armi da sparo. Durante le indagini preliminari è emerso anche il tentativo di omicidio di un imprenditore che anni prima aveva denunciato un tentativo di estorsione. Grazie anche al monitoraggio da parte dei militari, è stato evitato il delitto di sangue.