Attualità

L’EX ESA PASSERA’ A GESTIONE COMUNALE

di Mary Sottile

 

Va avanti l’attività all’ex palazzo dell’Esa di via Canonino Renna, a Paternò.

Con gli interventi realizzati fino ad oggi, è stata abbattuta l’ultima porzione di tetto presente sulla struttura, oltre ad aver abbassato di quasi il 50% l’altezza dei muri prospicenti via Isole Eolie.

La riduzione dell’altezza dei muri dovrebbe ora proseguire su via Canonico Renna ma l’intervento è stato momentaneamente bloccato per un problema tccnico dovuto alla presenza di cavi elettrici che corrono lungo il perimetro delle pareti esterne interessate dall’intervento. Si attende, dunque, che i cavi vengano spostati da personale Enel.

Ed intanto, questa mattina, il sindaco Nino Naso è stato a Palermo per chiudere l’accordo annunciato ad inizio sua sindacatura, per il passaggio dell’ex palazzo dell’Esa al Comune.

Commenti su Facebook: