La Sicilia nella top 10 delle escursioni sottomarine

Pare che il Sud Italia sia il paradiso dei sub che prediligono il mese di settembre per le loro escursioni sottomarine. A dirlo la classifica stilata dagli esperti di Scubadvisor, app interamente dedicata agli appassionati di immersioni, che permette di conoscere e localizzare le migliori location per esplorare i fondali marini.

Arriva la top ten delle immersioni di settembre, le dieci località più belle del Mediterraneo. In cima troviamo la Calabria, in particolare la Costa degli Dei.

Subito dopo non poteva mancare la Sicilia. Stavolta l’isola è protagonista con Favignana. Un vero e proprio paradiso per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni in questo periodo dell’anno, in particolare le località di Cala Rossa e Punta Marsala, dove dai fondali affiorano antichi resti punici e romani.

Scorrendo la classifica, il sesto posto parla ancora siciliano. In questa posizione si piazza l’Area marina protetta del Plemmirio, nei pressi di Siracusa. Il cuore dell’area è costituito dalla Secca del Capo con la sua ricchissima fauna e dove i subacquei, in particolare in questa stagione, possono fare degli incontri inusuali, dai barracuda ai rarissimi pesci luna.