La Sicilia al “Vicenzaoro”

Anche la Sicilia prenderà parte al più grande salone europeo dedicato ai gioielli e ai metalli preziosi. Dal 20 al 24 gennaio si svolgerà la nuova edizione di “Vicenzaoro”, dove parteciperanno 15 imprese dell’isola.

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha dichiarato che l’evento rappresenta un’occasione importante per esportare le eccellenze dell’artigianato orafo siciliano all’estero e intercettare nuovi mercati. Inoltre, ha sottolineato la vicinanza del governo regionale al fianco delle aziende, in questa fase delicata di rincaro dei costi, attraverso vari incentivi e misure di sostegno.

L’assessore alle Attività produttive, Edy Tamajo, ha asserito che “Vicenzaoro” è un’ottima occasione per gli orafi siciliani per presentare le proprie lavorazioni, in un momento di grande rilancio per un comparto come questo che guarda con decisione all’internazionalizzazione.

Alla Fiera saranno presenti le nuove collezioni del Made in Italy e sarà possibile ammirare eccellenze orafe provenienti da 33 Paesi. Nel complesso si tratta di circa 1200 espositori che presenteranno novità e tendenze di stili e design del mercato orafo-gioielliero mondiale.