Cinque milioni ottocento mila articoli di vendita contraffatti e non sicuri. È quanto sequestrato dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, nell’ambito di un articolato servizio volto alla repressione della contraffazione e della sicurezza dei prodotti. Una vasta operazione culminata con il sequestro di oltre 5,8 milioni tra articoli contraffatti e non sicuri rinvenuti in un esercizio commerciale all’ingrosso sito nella Zona Industriale di Misterbianco e gestito da una cittadina cinese.

Segui la notizia su Ciak news

Canale 189