Gli Azzurrini giocheranno la prima amichevole della stagione allo stadio “Angelo Massimino” di Catania il 6 Settembre. Ad attenderli, alle ore 18.30, ci sarà la formazione della Moldavia, finora sempre battuta dai nostri nei precedenti incontri, dal 1996 al 2005. Quattro giorni dopo è prevista la partita ufficiale contro il Lussemburgo per le qualificazioni a EURO 2021 .

Per la prima volta nella storia, gli Azzurrini gareggeranno nella città etnea e saranno accolti a Torre del Grifo per la settimana di ritiro. C’è un altro importante esordio da tener a mente; sarà, infatti, il debutto sulla panchina azzurra per il mister Paolo Nicolato, scelto per subentrare al posto di Luigi Di Biagio dimessosi dopo la sconfortante eliminazione dagli Europei U21 di questa estate.

Dalla sede del Catania l’ad Pietro Lo Monaco ha dichiarato: «La FIGC e il Presidente Gravina mostrano con questa decisione, una notevole considerazione di Catania e del Catania, società ritenuta pienamente affidabile in vista di un evento così prestigioso. Ne siamo lieti, ringraziamo e garantiremo certamente il nostro miglior supporto».