Arriva l’ennesima proroga per il taglio delle accise sui carburanti. Si estende, infatti, fino al 17 ottobre il taglio di 30 centesimi al litro per benzina, diesel, gpl e metano per autotrazione. Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, e il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, hanno firmato il Decreto Interministeriale che proroga fino alla data in questione le misure in vigore per ridurre il prezzo finale dei carburanti. La riduzione delle accise sui carburanti era entrata in vigore per la prima volta il 22 marzo. Il taglio previsto per benzina e diesel è di 25 centesimi (bisogna aggiungere l’Iva al 22%). In totale lo sconto ammonta a circa 30 centesimi. Le proroghe del provvedimento sono iniziate nel mese di aprile. Intanto i prezzi alla pompa dei carburanti continuano a diminuire. Una situazione in divenire che nelle prossime settimane sarà sempre più mutevole.