Incidente sul lavoro

Ancora un incidente sul lavoro. Stavolta è successo a Licata, in provincia di Agrigento, dove un operaio ha perso due falangi di una mano. L’uomo, 55enne dipendente di un’azienda che si occupa di soccorso stradale, stava caricando una vettura rimasta in panne sul suo carro attrezzi.

L’auto, però, si sarebbe sganciata, tranciandogli le dita. Immediato l’intervento dei sanitari del 118 che gli hanno prestato le prime cure e l’hanno trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”. Vista la situazione, è stato trasferito in elisoccorso al Policlinico di Palermo.

Sono in corso le indagini per fare chiarezza su quanto è accaduto.