Aggressione e rapina nei confronti di un’anziana

I carabinieri di Termini Imerese hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Termini Imerese su richiesta della procura, nei confronti di un 49enne e un 54enne. Sono accusati di concorso per il reato di rapina pluriaggravata.

Avrebbero messo in atto una violenta rapina ai danni di una donna di 89 anni lo scorso 22 giugno. Da quanto emerso dalle indagini sarebbero i due uomini ripresi dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza mentre entrano in casa della donna.

I due avrebbero aggredito e imbavagliato l’anziana all’interno della propria abitazione, costringendola ad aprire la cassaforte che conteneva 70mila euro in contanti.