Oggi si celebra la giornata mondiale della Terra, un’occasione per sensibilizzare le persone verso una maggiore tutela dell’ambiente e una maggiore consapevolezza dei danni che il nostro Pianeta sta subendo. Agire in maniera sostenibile è un primo passo per combattere i cambiamenti climatici e l’inquinamento.

L’iniziativa è nata negli Stati Uniti in un periodo di grandi fermenti e cambiamenti culturali e fu celebrata per la prima volta nel 1970, ricevendo l’ufficializzazione da parte dell’Onu. Quest’anno ricorre il 51esimo anniversario con il tema “Restore Our Earth”, (riabilitiamo la nostra Terra).

La terra è un posto unico, ricco di biodiversità ed ecosistemi indispensabili per la nostra vita. Per questo, è importante che ognuno di noi faccia la sua parte e impari a ridurre gli impatti ambientali attraverso l’impiego di tecnologia verde e tecniche innovative.

Oggi la Giornata Mondiale della Terra è diventato il più potente strumento di richiamo alla tutela del Pianeta in tutte le culture e per tutte le generazioni.