Oggi, 31 agosto, si celebra la giornata mondiale della solidarietà. L’evento è stato istituito dall’Onu nel 2005 per sensibilizzare le persone verso coloro che hanno una vita più disagiata e difficile.

Possono essere tanti i motivi per cui ci si trova in condizioni complicate e questo, come del resto dovrebbe accadere tutti i giorni, è un momento per ricordare coloro che hanno bisogno di aiuto.

Donare è un gesto importante e acquista un valore enorme anche nelle piccole cose. Aiutare chi è vicino a noi o anche chi è lontano è un atto d’amore che fa felice e alcune volte migliora la vita di qualcuno.