Due comici russi noti come Vovan & Lexus ha diffuso la registrazione di una telefonata alla presidente Consiglio italiana, Giorgia Meloni, in cui uno dei due si è finto il presidente dell’Unione Africana.

Nel video il comico parla in inglese con Meloni di vari argomenti, tra cui i flussi migratori e la guerra in Ucraina.

Mercoledì l’ufficio del Consigliere diplomatico della presidenza del Consiglio ha diffuso un breve comunicato in cui ammette di «essere stato tratto in inganno da un impostore che si è spacciato per il presidente della Commissione dell’Unione Africana». Il comunicato chiarisce che la telefonata risale al 18 settembre, quando Meloni si trovava a New York in occasione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite ed era quindi in contatto con molti leader internazionali, tra cui anche i presidenti e rappresentanti di alcuni paesi africani. I comici sono noti  per gli scherzi telefonici fatti a politici o celebrità.