I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Giarre e i colleghi della Stazione locale, supportati dal personale del Nucleo Guardie Zoofile dell’ASPAA (Associazione Siciliana Protezione Animali Ambiente) di Catania, hanno effettuato dei controlli nel territorio contro l’illegalità e nello specifico per verificare il rispetto dell’ambiente. In tale contesto un 31enne è stato denunciato per gestione di rifiuti non autorizzata. L’uomo è titolare di licenza per l’attività di rottamazione dei veicoli. L’individuo però ha abusivamente occupato del suolo adiacente la propria casa destinandolo a luogo di raccolta di auto dismesse e di parti delle stesse.

Inoltre sono state effettuate diverse perquisizioni domiciliari. È stata monitorata anche la circolazione stradale. Identificate 43 persone e controllati 27 mezzi. Sono state comminate contestazioni amministrative a un automobilista che guidava mentre utilizzava dispositivi radiotelefonici e a un altro che circolava a bordo di un’auto senza copertura assicurativa.