Cronaca Notizie

Fermato il boss Nizza, uno dei 100 latitanti più pericolosi d’Italia

Alla fine non gli è rimasto altro che complimentarsi con i carabinieri che lo hanno scovato nella notte tra sabato e domenica in una villa di Viagrande. Finisce così la latitanza di Andrea Nizza, 31 anni, considerato uno dei 100 latitanti più pericolosi d’Italia.
Andrea Nizza, latitante dal 12 dicembre del 2014, era destinatario di cinque ordini di cattura per estorsione, omicidio, traffico di droga e detenzioni armi da guerra. L’uomo, nonostante la giovane età, era già considerato a tutti gli effetti un boss della malavita catanese.
Tutte le informazioni questa sera su Ciak news.
Canale 189 del digitale terrestre.

Commenti su Facebook:

Lascia un commento