Presentato a Villa delle Favare di Biancavilla il Piano di Zona del Distretto

È stato firmato nei giorni scorsi dai sindaci di Adrano, Biancavilla e Santa Maria di Licodia il Piano di Zona del Distretto sanitario che riunisce i tre comuni. Al centro del piano – presentato oggi a Villa delle Favare di Biancavilla – ci sono minori, anziani e disabili beneficiari di uno stanziamento di 425 mila euro. Presenti stamani il sindaco di Biancavilla Antonio Bonanno, il vice sindaco e l’assessore ai Servizi sociali del Comune di Adrano, Agatino Perni e Marilena Stimoli.

I servizi integrati che verranno attivati riguardano l’ambito sociale e socio sanitario e tengono conto delle specificità territoriali di ciascun ente. A Biancavilla verrà facilitata l’inclusione sociale mediante servizi integrativi presso il Centro comunale per disabili e verrà potenziato l’asilo nido che ha un ruolo centrale nel sostegno delle famiglie del territorio, soprattutto delle mamme lavoratrici.

E ancora sono stati finanziati i servizi di assistenza ai disabili, il trasporto per i minori disabili, il sostegno socio educativo per i minori nelle scuole, l’assistenza domiciliare agli anziani, l’attività fisico-motorie ed escursioni e trasporto degli anziani, e in favore del centro di aggregazione per minori e adulti disabili. Un monitoraggio vigilerà sulla resa qualitativa dei servizi e apporterà, se necessario, gli opportuni correttivi.