Digitalizzazione porti

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale (Adsp) ha ottenuto due importanti finanziamenti da parte del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti per un valore complessivo di circa due milioni e 400mila euro.

Questi fondi serviranno allo sviluppo e all’implementazione dei sistemi informatici della Piattaforma logistica digitale nazionale (Pln), con particolare riguardo all’interconnessione con i Port community system (Pcs). In questo modo i porti di Augusta, Catania e Pozzallo saranno sempre più digitali e all’avanguardia.

I porti di Catania e Pozzallo saranno dotati di un sistema wifi gratuito dedicato a turisti e operatori. Inoltre, il sindaco di Catania, Enrico Trantino, ha affermato che il porto turistico di Catania è stato individuato come Poi, cioè Point of Interest. Questo riconoscimento arriva anche per Pozzallo.

In base all’accordo è prevista: area tematica ‘Competitività e Imprese’, settore d’intervento ‘Turismo e Ospitalità’, l’installazione nei due scali di apparati wifi, la manutenzione, il traffico dati in 5G e fibra ottica, servizi di consulenza e di assistenza che sono stati realizzati dall’azienda Fastweb Spa.