Anche le ultime due aree ad alto rischio presenti in Sicilia non esistono più. Da oggi tutta l’isola è finalmente colorata di bianco.

Con una nuova ordinanza del Presidente della Regione, Nello Musumeci, vengono revocate con effetto immediato le zone rosse restanti.

Si tratta di Santa Caterina Villarmosa, nel Nisseno, e Valguarnera Caropepe, in provincia di Enna. Per entrambi i comuni il provvedimento sarebbe stato valido fino alla mezzanotte di oggi, invece già da ieri sera, con poco più di 24 ore di anticipo, sono di nuovi liberi.

In questo modo per l’intera isola valgono le disposizioni previste per tutta la nazione.