Attività di controllo in alcuni cantieri di Biancavilla e Santa Maria di Licodia. I monitoraggi, disposti dal Comando Generale, sono stati effettuati dai Carabinieri delle Stazioni del posto e dai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Catania. È stata verificata l’osservanza delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e sull’impiego in nero. Controllati alcuni cantieri attivi per la riqualificazione di piazza Sgriccio di Biancavilla e del parco comunale di Santa Maria di Licodia. È stato denunciato un 30enne biancavillese, amministratore unico di una ditta locale, in quanto ha omesso l’adozione di misure di sicurezza idonee a garantire il movimento e il transito delle persone nel cantiere. Identificati 13 lavoratori, tutti regolari. Elevate sanzioni amministrative per 1.474 euro.