Notizie Politica

Filippo Sambataro eletto presidente ma è scontro con Forza Italia e Paternò 2.0

Filippo Sambataro è stato eletto nuovo presidente del consiglio comunale. Dopo cinquanta giorni di attesa finalmente il nuovo consiglio comunale di Paternò prende forma. Insediamento ufficiale questo pomeriggio a Palazzo Alessi,  con la seduta fissata per le 18, presieduta dal consigliere anziano Guido Condorelli. A partecipare anche il sindaco, Nino Naso, e gli assessori di giunta. Seduta cominciata, però, con oltre mezzora di ritardo per frizioni tra maggioranza ed opposizioni sul ruolo di presidente e vicepresidenti dell’assise civica. A non trovare convergenza con la maggioranza più che il movimento cinque stelle sono stati i gruppi di Forza Italia e Paternò 2.0. A loro il sindaco Nino Naso aveva già dato disponibilità al dialogo, offrendo la prima vicepresidenza oltre che un’apertura su alcune presidenze di commissione. Il tempo per trovare le convergenze, come si dice in gergo politico c’è ancora, ma basta dare un rapido sguardo alla città per capire che soprattutto la pazienza dei paternesi per i cosiddetti “mal di pancia” è davvero ridotta al minimo.

Commenti su Facebook: