Un esempio di forza e coraggio. È quanto ha dimostrato l’azienda dolciaria Condorelli, nota per la produzione dei torroncini e dolci di Sicilia, con sede a Belpasso.

Da qualche anno l’impresa era stata presa di mira dal clan Santapaola-Ercolano per la richiesta del pizzo. Ma Giuseppe Condorelli, titolare, si è subito ribellato, denunciando l’accaduto ai carabinieri.

Ieri, grazie all’operazione Sotto Scatto, quei boss e non solo sono finiti in manette.

Una storia che serva per tutti coloro che subiscono minacce e intimidazioni.